Comuni per tutti

Bolzano per tutti: Verifica dei percorsi pedonali pubblici di Bolzano per l'eliminazione e il superamento delle barriere architettoniche.

"Bolzano per Tutti" è un progetto molto ampio, costituito da 5 tranche e realizzato dalla cooperativa sociale independent L. su incarico del Comune di Bolzano con l'obiettivo di analizzare i percorsi pedonali e le aree pubbliche per il superamento delle barriere architettoniche.

Tutte le barriere architettoniche vengono individuate su mappe cartografiche, descritte e documentate fotograficamente. Durante il trasferimento dei dati su mappe digitali, si prevede a indicare per ciascuna barriera, la precisa posizione tramite coordinate georeferenziali.

La fase di rilevamento tecnico in loco viene realizzata percorrendo le vie cittadine e analizzando ambo i lati delle carreggiate per individuare gli ostacoli che impediscono o rendono difficoltosa l'autonomia di movimento delle persone con disabilità fisiche e sensoriali. Per il rilevamento delle barriere ci si basa sulla normativa vigente, la legge provinciale n. 7 del 21.05.2002 "Disposizioni per favorire il superamento o l'eliminazione delle barriere architettoniche" e il D.P.P. n. 54 del 09.11.2009 – "Regolamento sull'eliminazione e il superamento delle barriere architettoniche".

Le prescrizioni contenute nella normativa vengono integrate, ove necessario, da osservazioni di carattere generale, sulla base del concetto internazionale di accessibilità.

Download: Progetto Bolzano per tutti (file pdf - 153kb)

La banca dati online www.comunipertutti.it del rilevamento della barriere architettoniche in Alto Adige, come degli indirizzi utili per persone con disabilità in 9 comuni della Provincia è stata finanziata dalla Ripartizione 34 – Innovazione, ricerca, sviluppo e cooperative.

Logo ripartizione 34